Impianti

Sviluppo costante nello stampaggio a caldo

Presse per stampaggio a caldo dell’acciaio da 1800 a 6500tDalla fondazione nel 1971, Forgia del Frignano ha scelto la strada di uno sviluppo regolare e costante.

L’originale stabilimento è stato più volte ampliato per soddisfare le necessità della ininterrotta crescita aziendale; anche la stessa palazzina uffici è stata recentemente ristrutturata per adeguarsi all’aumento di personale e per dare idonea sistemazione al laboratorio interno.

Stampaggio a caldo dell’acciaioDiscorso a parte meritano gli impianti produttivi: la politica di miglioramento continuo attuata in questo ambito ha consentito negli anni un costante sviluppo produttivo associato ad un contemporaneo aumento di ogni parametro di efficienza (gestione materie prime, consumo risorse, qualità del prodotto finito).

Ad oggi, sono presenti presse per stampaggio a caldo dell’acciaio da 1800 a 6500t ad alto tasso di automazione. Insieme a un laminatoio per anelli, le linee permettono la realizzazione di un’ampia gamma di particolari differenti per forma e peso